Skip to content
road lights with illuminated poles

L’illuminazione pubblica può diventare molto elegante grazie ai lampioni in alluminio

Education City in Qatar rende l’illuminazione pubblica molto più elegante grazie ai lampioni in alluminio.

Education City è ormai da due decenni un centro per l’innovazione e la competenza comprensivo di università, centri di ricerca e laboratori. Il complesso poliuniversitario attrae numerosi studenti da tutto il mondo e copre una superficie di 14 kmq a Doha, la capitale del Qatar.

Qatar Foundation, proprietaria di Education City, ha deciso di ampliare il complesso per renderlo più accessibile sia ai residenti del luogo che ai visitatori internazionali. La scelta è stata dettata sia dall’aumento del numero di conferenze organizzate nell’area di Doha che dal fatto che il Qatar ospiterà la FIFA World Cup 2022.

I progetti di sviluppo comprendono tra l’altro nuovi impianti ricreativi e la realizzazione di open space dal design innovativo.

I lampioni in alluminio offrono funzionalità ed eleganza

Education City ha profuso un considerevole sforzo affinché anche l’illuminazione pubblica fosse all’altezza dei progetti ambiziosi di rinnovamento in corso o previsti in futuro. In considerazione del design esclusivo, l’unico materiale in grado di assicurare il livello di eleganza desiderato era l’alluminio.

Education City si appresta quindi a installare un totale di 6.000 nuovi lampioni in alluminio.

La conicità dei tubi ha posto praticamente al limite le capacità di lavorazione.

La sfida del design personalizzato

Il design dei lampioni prevede diversi profili in alluminio e una piastra di base in alluminio pressofuso. Il profilo principale è fissato alla piastra di base in quattro punti, e la sfida rappresentata dal design originale è stata risolta per mezzo di quattro staffe a L per aumentarne la resistenza. Inoltre, il profilo presenta diverse aperture per cavi ed altri elementi funzionali.

La conicità dei tubi ha posto praticamente al limite le capacità di lavorazione. Inoltre, è un progetto piuttosto complesso con 191 particolari, mentre normalmente un lampione standard è costituito da 30 particolari.

Il miglioramento del design per aumentare la resistenza e ridurre i costi

Dopo aver fornito i primi 1.200 lampioni per Education City – ognuno dei quali contenente circa 200 kg di alluminio – Hydro e il suo partner Metrosmart International hanno proposto una modifica di design per le forniture successive. La differenza principale risiede nel fatto che le quattro staffe sono state sostituite da un profilo in alluminio ugualmente elegante, ma più resistente.

In questo modo, il lampione ha raggiunto la resistenza richiesta senza componenti aggiuntivi, ad esempio coperture specifiche. Naturalmente, questo elemento ha un avuto impatto significativo anche sui costi.

Lampioni in alluminio robusti per condizioni atmosferiche impegnative

Oltre al design, uno degli aspetti chiave del progetto era individuare la lega di alluminio e il trattamento superficiale giusti per resistere a salsedine, sabbia, sporcizia e umidità.

“A tal scopo abbiamo scelto l’anodizzazione”, afferma Ayoub Kaddouri di Hydro, responsabile dell’assistenza dei clienti in Medio Oriente. “Inoltre, il cliente ha richiesto la stampa di un logo sulla copertura per il punto di transizione. Si tratta di piccolo elemento decorativo, ma estremamente importante per il cliente. Alla fine, è straordinario dal punto di vista estetico”.

Recommended for you