Skip to content
Pratic-sede-1-ph-Javier Callejas def.jpg

Quando il design made in Italy incontra l’alluminio di Hydro

By Annamaria Rueda Jorge, Market Developer & Communication Specialist
maggio 11, 2021

Pratic sceglie Hydro per progettare pergole bioclimatiche con un’idea concreta di sostenibilità.

L’idea di Pratic di realizzare una pergola che permettesse di vivere l’outdoor con un nuovo comfort è nata una decina di anni fa e si è affiancata alla produzione, già esistente e consolidata, delle tende da sole. Grazie a un intenso lavoro, che ha sempre tenuto insieme design, tecnologia e sostenibilità, sono nate collezioni di pergole bioclimatiche esteticamente perfette, funzionali e realmente confortevoli.

Centrale il tema della sostenibilità dei materiali, tenuto conto che ogni pergola è realizzata in alluminio, acciaio, tessuti, plastica e vetro, ovvero elementi che possono essere separati e avviati al riciclo.

Se inizialmente la tenda era lo strumento per proteggere dal sole, nel tempo si è passati a strutture che consentano di vivere e valorizzare l’ambiente esterno. A questa rivoluzione, se ne è aggiunta un’ulteriore con l’arrivo delle pergole bioclimatiche, che oggi abbelliscono giardini, così come rooftop metropolitani.

Naturalmente tutto ciò non sarebbe possibile senza gli “ingredienti” irrinunciabili, che per l’azienda sono: qualità made in Italy, design minimale, incessante ricerca e sviluppo.

Lo spazio “abitabile” di una pergola bioclimatica è assolutamente flessibile e le caratteristiche costruttive sono tali da permettere la moltiplicazione dei moduli, senza intaccarne né l’estetica né la sicurezza. I lati della pergola Pratic possono essere schermati da tende ipertecnologiche con vari gradi di capacità filtrante e chiusi da vetrate a scorrimento, a prova di vento e pioggia.

Ma è guardando all’insù che la pergola bioclimatica mostra la sua piena anima green, grazie alle lame frangisole che costituiscono la copertura: realizzate in alluminio, orientabili da zero a 140 gradi o retraibili fino a compattarsi in uno spazio ridotto, esse consentono di regolare in modo naturale illuminazione, calore e ventilazione.

La pergola bioclimatica Pratic è diventata in pochi anni un best seller per gli spazi privati e pubblici, conquistando il settore ho.re.ca. e il contract.

La sostenibilità nella realizzazione dei prodotti di Pratic è centrale e rimarrà tale. Tutti i prodotti sono concepiti per durare e, a fine ciclo, essere separati facilmente e avviati a recupero. La stessa sede è autosufficiente dal punto di vista energetico e accoglie un impianto di verniciatura eccezionalmente evoluto nei principi che lo hanno concepito nonché nella sua interazione con l’ambiente: questo significa polveri ad altissime prestazioni, resistenti agli agenti esterni più impattanti, e contemporaneamente impatto zero con scarti recuperati per oltre il 97 per cento.

L’idea iniziale: rendere il design di pergole funzionale e sostenibile

La collaborazione di Pratic con Hydro ha avuto inizio in concomitanza con questo importante cambio di passo: nel 2012 Pratic ha infatti introdotto l’azienda tra i partner selezionati per la realizzazione delle proprie pergole con copertura in PVC.

Una crescita condivisa, che ha portato nel 2014 alla progettazione della prima bioclimatica, dotata di lame frangisole in alluminio, e che ancora oggi prosegue attraverso progetti altamente innovativi come la pergola Brera, con copertura retraibile sempre in alluminio, e la pedana Set, che permette di risolvere i problemi ricorrenti di pendenza o dislivello del terreno.

Ad eccezione delle prime cappottine con telaio in legno, le soluzioni Pratic sono sempre state caratterizzate da strutture leggere in alluminio: un materiale facilmente lavorabile in fase di produzione e che garantisce altissime performance qualitative, in quanto non soggetto a deperimento e ossidazione.

Anche in caso di esposizione alle più difficili condizioni meteo, quindi, le tende e le pergole Pratic mantengono intatta la propria funzionalità e resa estetica.

La scelta dell'alluminio consente anche di prolungare la vita del prodotto fin dopo il suo smaltimento, perché al 100% separabile, riutilizzabile e riciclabile.

 

Pratic-sede-verniciatura def.jpg

Una collaborazione lunga dieci anni:

Da quasi dieci anni, la collaborazione tra Pratic e Hydro si distingue per lo scambio reciproco di idee e la ricerca condivisa di soluzioni tecniche e progettuali altamente personalizzate.

Per ogni innovazione Pratic vengono infatti studiate le migliori applicazioni possibili in termini di tecnologia di estrusione, contando sempre sulla grande esperienza e sul supporto immancabile degli uffici tecnici Hydro. La condivisione della conoscenza continua anche attraverso corsi di aggiornamento teorici e visite in stabilimento, che alimentano i benefici della partnership tra le due aziende.

Scopri di più sull'azienda Pratic:
Pratic Spa è nata nel 1960 a Fagagna, in provincia di Udine, ed è ai vertici internazionali nella progettazione di pergole bioclimatiche e tende di design.
Guidata dalla famiglia Orioli, l’azienda ha rivoluzionato il concetto di copertura solare, portando il design italiano all'interno di strutture che in passato venivano impiegate unicamente come riparo dal sole.
Oggi, il successo di Pratic si riscontra in ambiziosi progetti outdoor destinati al settore residenziale e dell’ospitalità collettiva.
Pratic impiega 230 collaboratori, che operano all'interno di una sede realizzata tra le colline friulane: 20 mila metri quadrati all'insegna del design più puro e della sostenibilità ambientale.

Recommended for you