Skip to content
Scoprega.png

Scoprega, da sempre orientata all'innovazione, per i propri prodotti sceglie Hydro CIRCAL

"Look beyond", non un semplice motto ma un’azione strategica.

Abbiamo colto l’occasione di conoscere più da vicino la realtà di SCOPREGA intervistando direttamente il Presidente, l’Ing. Artemio Affaticati.

"Look beyond" rappresenta la nostra visione: guardare oltre, puntando verso il miglioramento costante dei nostri prodotti e delle tecniche di produzione degli stessi. L'ottimizzazione del processo produttivo è sempre accompagnata dall’eco-sostenibilità ed è per questo motivo che ci muoviamo nella direzione del risparmio energetico e dell'utilizzo sempre in crescita di materiale riciclato a bassa emissione. – dice l’Ing. Artemio Affaticati, presidente di Scoprega.

L'azienda, nei suoi primi anni, è principalmente focalizzata sugli stampaggi in plastica ma la sua evoluzione è rapida. L'elevata richiesta di valvole di gonfiaggio ha rappresentato l'opportunità per entrare nel settore nautico e degli sport acquatici.
Alle valvole seguono i remi e le pagaie, poi gonfiatori a pedale, successivamente gonfiatori a mano e negli anni '90 i gonfiatori elettrici, oggi core business del Gruppo.

Una collaborazione di successo con grande attenzione al material substitution

Il prodotto inizialmente a prevalenza di materiale plastico risale al 2015, si tratta di un gonfiatore manuale a doppio o singolo effetto.
È stato inizialmente costruito e commercializzato con parti in plastica per un peso di 890 grammi e parti in alluminio per un peso di 320 grammi.

Successivamente, grazie alla collaborazione con Hydro Extrusion Italy, l’idea ha dato il via ad un nuovo studio che inglobasse anche un processo di material substitution e quindi la realizzazione di un gonfiatore più leggero, seppur rispettando gli standard di efficienza propri della tecnologia attuale. Una squadra di ingegneri lo ha sviluppato internamente e lo ha reso unico per due aspetti:

  • Efficienza: riconosciuto sul mercato come uno tra i migliori gonfiatori a mano.
  • Innovazione: è stato il primo gonfiatore manuale ad avere la bocca di mandata fissa.

“Si citava prima la plastica, utilizzata per produrre alcune parti del prodotto. L’attenzione di Scoprega è proprio rivolta alla sostenibilità, in quanto fattore maggiormente percepito dal consumatore finale, il quale conosce bene gli aspetti inquinanti del suddetto materiale. Proprio in questi anni, anche a seguito della crescente attenzione attorno al tema della transizione ecologica, si è diffusa a livello internazionale una pratica chiamata “Greenwashing”, dove tutti i prodotti assumono un aspetto green anche se in realtà non lo sono. In realtà, la plastica, anche quella riciclata, ha un carbon footprint molto superiore a certi metalli. E quindi ridurre il quantitativo di plastica usata è l’unica via per la sostenibilità.” dice l’Ing. Artemio Affaticati, presidente di Scoprega.

Per questi motivi l’azienda sceglie di rivedere l’ingegnerizzazione del prodotto e soprattutto sceglie Hydro Extrusion Italy nello studiare una soluzione che abbia il minore impatto ambientale possibile.

Hydro CIRCAL: una scelta che enfatizza la direzione strategica dell’azienda

Con questo progetto sono stati ridotti i pesi delle parti già in alluminio mentre il corpo principale, realizzato finora in ABS, viene sostituito da un profilo estruso con notevoli vantaggi, primo fra tutti la revisione completa del ciclo di montaggio.

Il ciclo di montaggio attuale prevede l’uso di collanti fra le parti principali (piede del gonfiatore e corpo) e tra il corpo stesso e un collare di inserzione della testata. Con l’estrusione di alluminio, invece, vengono evitati i tempi di essiccazione in quanto il montaggio avverrà con l’inserzione di semplici viti. Oltretutto, queste sono operazioni che potranno essere anche automatizzate, velocizzando ulteriormente il processo produttivo.

Quale vantaggio riconosce nella collaborazione con Hydro?

 “Il vero vantaggio che si è ottenuto è proprio la riduzione dei tempi di assemblaggio, riciclando a dei costi inferiori rispetto ad altri materiali, e con meno impatto ambientale rispetto a quello richiesto dalle operazioni di riciclo dei materiali plastici. La scelta strategica di utilizzare Hydro Circal non solo si sposa perfettamente con la nuova politica aziendale sempre più rivolta alla sostenibilità, ma non altera alcuna capacità di performance del profilo estruso. Hydro, market leader, ha tutte le competenze tecniche per ottimizzare i profili estrusi che propone. “dice l’Ing. Artemio Affaticati, presidente di Scoprega.

Scopri di più sull'azienda
Scoprega, dal 1979, progetta, realizza e commercializza in tutto il mondo i prodotti accessori per il settore nautico e degli sport acquatici. I continui investimenti in nuove tecnologie spinti sempre dalla cura e dal rispetto per l’ambiente li hanno portati nel tempo a differenziare il loro business e, ad oggi, possiamo definirla tra i leader del mondo nella produzione di gonfiatori elettrici, a mano e a pedale, remi e pagaie, valvole di gonfiaggio e accessori per la nautica.

Recommended for you