Skip to content

Ambiente e clima

Ci siamo impegnati a ridurre al minimo e mitigare le nostre emissioni. La produzione di alluminio ha un impatto sull'ambiente: localmente dove operiamo, e globalmente a causa delle emissioni di gas serra (GHG) e dei suoi effetti sul clima.

lighthouse in storm

In qualità di azienda di alluminio completamente integrata, miglioriamo continuamente i nostri metodi di produzione e ci sforziamo di ridurre al minimo l'impatto che le nostre operazioni hanno sull'ambiente e sul clima.

Strategia per il clima

Nella nostra strategia per il clima abbiamo fissato l'obiettivo di ridurre le nostre emissioni di gas serra del 30% entro il 2030. Miriamo a farlo attraverso un approvvigionamento e una produzione più ecologici e ad aiutare i nostri clienti a ridurre le loro emissioni attraverso prodotti più ecologici.

Nel 2013, Hydro ha fissato l'ambizione di essere carbon neutral in una prospettiva del ciclo di vita. La neutralità del carbonio può essere definita in molti modi e noi la definiamo come un equilibrio tra le emissioni dirette e indirette delle nostre operazioni e il risparmio derivante dall'applicazione del nostro metallo nella fase di utilizzo. L'abbiamo raggiunto nel 2019.

Strategia ambientale

L'approccio di Hydro alla gestione ambientale si basa sul nostro impegno non solo a rispettare le leggi e le normative ambientali locali, ma anche a cercare di ridurre al minimo i potenziali rischi ambientali ed evitare danni permanenti all'ambiente. Le politiche e le procedure interne di Hydro, relative alla gestione ambientale, garantiscono che tutti i nostri siti seguano gli stessi standard minimi di gestione HSE.

La nostra strategia ambientale mira alle principali sfide ambientali dell'industria dell'alluminio:

  • Riabilitazione 1:1 delle aree minate disponibili, ininterrottamente entro due anni
  • Eliminazione della necessità di nuove dighe di sterili mediante l'implementazione della metodologia di riempimento a secco di sterili
  • Utilizzare il 10% della produzione di residui di bauxite entro il 2030
  • Riciclare il 65% del rivestimento del vaso speso (SPL) entro il 2030
  • Riduzione del 50% delle emissioni non GHG entro il 2030*

* Si applica all'anidride solforosa, agli ossidi di azoto e al particolato, da una linea di base del 2017.

Recommended for you