Skip to content

Hydro EcoDesign

Tutti i prodotti hanno un impatto ambientale, a partire dall'estrazione del materiale, passando poi dalla produzione, trasporto, utilizzo, fino allo smaltimento e riciclo. In che modo Hydro EcoDesign può aiutarti a rendere i tuoi prodotti più ecologici?

ecodesign-page-banner2.jpg

Sappiamo che la maggior parte dei costi di un prodotto e il suo impatto ambientale sono determinati nelle prime fasi del processo di progettazione. Con oltre 1.000 ingegneri, la competenza nella progettazione dell'alluminio è uno dei nostri punti di forza. Questo è il motivo per cui chiediamo di poter mettere a disposizione questa competenza quando collaboriamo con i clienti, per ridurre il più possibile l'impatto delle nostre soluzioni in alluminio sull'ambiente. Fin dalla fase di progettazione.

Ora ti offriamo un nuovo concept. Un servizio più strutturato. Una metodologia dedicata che abbiamo sviluppato in collaborazione con i consulenti della Environmental Protection Encouragement Agency (EPEA), parte di Drees & Sommers. Lo chiamiamo Hydro EcoDesign.

Hydro EcoDesign può aiutarti a realizzare prodotti con una maggiore funzionalità e un minore impatto ambientale.

Cos'è Hydro EcoDesign?

Il framework di Hydro EcoDesign si basa su procedure e requisiti. Lo facciamo per garantire l’analisi di più alternative nel rendere i prodotti più sostenibili. Il nostro network di colleghi appositamente formati assumerà un ruolo guida e porterà la propria esperienza in selezione dei materiali, prestazioni delle leghe, analisi del ciclo di vita, trattamenti superficiali e riduzione del peso. Inoltre, si occupa di argomenti come il design for disassembly, disruptive business models, sistemi di ritiro, coinvolgimento dei fornitori, imballaggio e riciclo avanzato. Sono stati inoltre implementati diversi principi comprovati ed efficienti provenienti dalla community dell'economia circolare.

Montage of two persons discussing an extruded profile, and an electric car hooked to a charger

Come funziona?

Il processo di Hydro EcoDesign inizia con un esercizio di generazione di idee tra te e noi. Questo brainstorming creativo farà scaturire molte idee e identificherà quelle più rilevanti. Quindi proseguiamo nello sviluppo con una comunicazione continua. Il modello di lavoro olistico garantirà la scelta di soluzioni ottimali per lo sviluppo di un prodotto migliore, senza tralasciare la sfera economica. La collaborazione con EPEA ci ha permesso di costruire un framework con un partner esperto in composizione dei materiali, design sostenibile e certificazione dei prodotti. Il punto chiave è assicurarsi che tutti i passaggi e i criteri abbiano il loro scopo, riducendo al minimo il rischio di greenwashing.

Quali vantaggi ti dà Hydro EcoDesign?

  • Ricevi supporto nello sviluppo di soluzioni più ecologiche pronte per l'economia circolare, da partner esperti e appassionati
  • Ricevi da Hydro soluzioni in alluminio con impronte di carbonio inferiori alla norma e / o contenuto riciclato superiore, maggiore durata, prestazioni migliori
  • Ricevi materiale sicuro, conforme alle norme e ai regolamenti internazionali
  • Puoi ottenere risultati migliori negli standard di certificazione dei prodotti sostenibili, nei concept come Cradle to Cradle (C2C) e nei sistemi di Green Building Rating
  • Partecipi a un processo di generazione di idee per sviluppare soluzioni innovative con funzionalità aggiuntive, incentrate sull'economia circolare
  • Puoi ottenere materiale certificato lungo l'intera catena del valore dell'alluminio (certificazione ASI *)
  • Ti avvali dalla collaborazione con un gruppo globale che ha una forte presenza locale, perché lavorare a stretto contatto con il cliente è un elemento chiave dell'economia circolare
  • Lavorerai con un partner responsabile, che considera la sostenibilità uno dei suoi pilastri

hydro_ecodesign_brochure_oct142020_eng_8

Quali tipi di prodotti possono essere sottoposti a EcoDesign?

In linea di principio, tutte le soluzioni in alluminio possono essere sottoposte a EcoDesign. Le applicazioni in alcuni settori sono particolarmente adatte, come l'edilizia, i beni durevoli e l’arredo per la casa e l'automotive. 

Hydro EcoDesign - "Carta delle 9 regole"

Trasparenza con gli stakeholder sulle caratteristiche, gli impatti, le prestazioni e i costi dei nostri prodotti

Comunicazione continua con clienti e fornitori durante tutto il processo per trovare le soluzioni migliori, e motivazioni chiare sulle scelte fatte

Garantire che la scelta dei materiali prenda in considerazione criteri ambientali e sociali durante tutto il loro ciclo di vita

Svolgere attività di due diligence nella catena di fornitura con particolare attenzione al rispetto delle condizioni ambientali, sociali e di governance nella scelta dei fornitori e delle operazioni industriali

Massimizzare la riciclabilità dei prodotti e dei componenti riducendo al minimo i rifiuti e gli imballaggi

Comprendere le preoccupazioni degli stakeholder e compiere gli sforzi necessari per trovare soluzioni di mitigazione

Seguire un processo di miglioramento continuo, mettersi in discussione ed innovare

Fornire i documenti e le prove richiesti rispetto alla normativa nazionale e internazionale

Monitorare le metriche pertinenti, come le prestazioni e l'impronta di carbonio, durante la fase di progettazione del prodotto e di confronto delle varianti

* Più di 40 siti di produzione Hydro sono certificati ASI, e altri sono in corso di certificazione. Contatta il tuo rappresentante per ulteriori informazioni

carta bianca

Che tu sia un designer, un ingegnere, un architetto o un professionista della sostenibilità, speriamo che questo documento fornisca nuove prospettive e conoscenze su come realizzare l'economia circolare nel tuo lavoro.

Scarica il white paper di Hydro EcoDesign

Circular Economy: EcoDesign whitepaper